Il tuo modo di stare in piedi dice qualcosa sulla tua personalità

Le persone con bassa autostima si comportano in questi tre modi

Sappiamo tutti che è importante camminare e stare sempre dritti in piedi, ma non è quello che fanno sempre tutti. Le tre posture seguenti suggeriscono una bassa autostima. Per fortuna, si può migliorare la postura e quindi possibilmente migliorare la propria immagine di sé.

La psicologa Dr. Seema Hingorany sa quanto la tua postura dice della tua personalità. Afferma che dice molto sulla tua personalità e sulla fiducia in te stessa. “Entrambi gli elementi sono necessari per lo sviluppo olistico complessivo della persona”, dice a Voque India.

Ti trovi spesso nelle seguenti posture? Ecco cosa dice della tua personalità.

Leggermente gobbo

Le persone che non si raddrizzano mai completamente la schiena, ma spesso la tengono un po’ gobba, hanno spesso una bassa autostima. “Indica una persona con poca fiducia in se stessa, una persona abituata al conflitto e al dolore”, dice Hingorany.

Lo psicologo raccomanda di insegnare a se stessi a tenere sempre la schiena dritta. Questo si può ottenere anche con esercizi come lo yoga o il jogging. “Sii sempre consapevole della tua cattiva postura in modo da poterla correggere se succede”.

Leggi di più nella pagina successiva.

Pagina 1/2