Hai il torcicollo? Queste 4 soluzioni potrebbero aiutarti

In molti casi, è possibile far sparire i sintomi da soli

Tutti hanno il torcicollo di tanto in tanto. Spesso, questo è causato da una cattiva postura mentre si dorme o al lavoro, o da una corrente d’aria. In alcuni casi, tuttavia, il torcicollo può essere causato da una grave malattia. Ad esempio, il torcicollo può essere un sintomo di meningite o di ernia. Soffri di problemi continui alla cervicale? Allora forse è meglio rivolgersi a un medico. Se il torcicollo è causato da una semplice condizione, spesso è possibile combatterne i sintomi da soli. Ecco come si fa.

In molti casi, è abbastanza facile eliminare i sintomi.

1. Esercizi

Quando ti svegli la mattina con il torcicollo, ci sono un paio di semplici esercizi che possono rendere i muscoli di nuovo elastici e flessibili. Porta la testa su e giù dieci volte mentre continui a guardare dritto. Poi guarda oltre la spalla a sinistra e poi a destra e ripeti anche questo movimento per dieci volte. Successivamente, porta l’orecchio sinistro verso la spalla sinistra, seguito dall’orecchio destro verso la spalla destra e fai anche questo dieci volte. Questi esercizi faranno lavorare insieme i muscoli e le articolazioni del collo. Importante: non bisogna forzare i movimenti. Allungati il più possibile ma non oltre e fallo lentamente.

Vai alla pagina successiva per altri quattro consigli che possono aiutarti a liberarti dal torcicollo.

Pagina 1/2