Questo trucco può aiutarti a rimuovere milia da solo

Milia può essere molto facile da rimuovere da solo – non c’è bisogno di andare da un’estetista

Contrariamente a quanto si crede, Milia – sai, quei piccoli bozzi bianchi che possono apparire sulla pelle – non hanno nulla a che fare con l’acne o i brufoli. I milia sono spesso confusi con i punti neri, che appaiono quando i pori della tua pelle si ostruiscono a causa del sebo e delle scaglie di pelle. Un milium si verifica quando la cheratina rimane intrappolata sotto la superficie della pelle. La cheratina è una proteina strutturale che si trova nei capelli, nelle unghie e nella pelle. Un milium è anche intrappolato molto più in profondità all’interno della pelle rispetto a un comedone, quindi spremere e spingere non aiuta.

Per fortuna non deve essere per forza difficile liberarsi del milium.

Succo di barbabietola

Prima di andare a rimuovere quei fastidiosi milia, però, vogliamo prima parlare dell’acne e di altre irregolarità della pelle. Lo sapevi che si può provare a risolvere questi problemi di pelle dall’interno verso l’esterno? Può essere davvero utile bere un bicchiere di succo di barbabietola ogni giorno. Certo, ha il sapore di una pentola di barbabietole fredde, ma aiuta! Ma cosa fa esattamente? Questo vegetale è pieno di ingredienti che migliorano la pelle e di antiossidanti come le vitamine A, B, C, zolfo, ferro e rame. Questi ingredienti aiutano a combattere l’acne dall’interno verso l’esterno, poiché purificano e disintossicano il sangue. Le barbabietole contengono anche una sostanza chiamata betaina, che ha un effetto disintossicante. Quindi, bere un bicchiere di succo di barbabietola ogni giorno vale sicuramente la pena di provare!

Tutto questo è fantastico, ma tu sei qui per leggere qualcosa su Milia e su come sbarazzarsi di loro. Vai alla pagina successiva per leggere tutto!

Disclaimer: Non c’è garanzia di risultati specifici e i risultati di ogni persona possono variare.

Pagina 1/2