Strofinarti la vodka sul viso? Ecco perché è una buona idea

La vodka può essere molto di più che la base per bevande deliziose

Quando pensiamo alla vodka, pensiamo ad una bevanda alcolica tipicamente russa che può essere usata per un sacco di deliziosi cocktail. O forse da bere così com’è, se ti senti coraggioso. Non abbiamo pensato di usarla come parte della nostra cura della pelle, ma a quanto pare, è proprio per questo che la si può usare.

Sapevi che la vodka può essere usata per molte altre cose oltre che da bere?

Multifunzionale

Oltre ad aggiungerla alla tua routine di cura della pelle, puoi usare la vodka anche per altre cose. Per esempio, sapevi dei seguenti usi?

  • La vodka può rimuovere i cattivi odori dai tessuti: Gli oggetti di stoffa come i vestiti o gli asciugamani spesso iniziano a puzzare un po’ di muffa col passare del tempo – è quasi inevitabile. Per fortuna, questo liquore russo è un’ottima soluzione che puoi usare per rimuovere i cattivi odori di muffa dal tessuto. Versa 80 millilitri di vodka nella tua lavatrice insieme al tuo detersivo per il bucato preferito e lava gli articoli di stoffa in questione come faresti normalmente.
  • Mantiene i fiori recisi freschi e belli: Lo sapevi che la vodka ha un effetto antibatterico? È alcol, dopotutto. Per questo motivo, aggiungere una piccola quantità di liquore a un vaso di fiori (circa un cucchiaino per litro d’acqua) ucciderà i batteri che si accumulano nel vaso e sui fiori. Questo è il modo più semplice per evitare che il tuo bel mazzo di rose appassisca presto.

Vai alla pagina successiva per leggere perché può essere utile spalmarti la vodka sul viso!

Disclaimer: Non c’è garanzia di risultati specifici e i risultati di ogni persona possono variare.

Pagina 1/2