Quello che Shirley vede dopo essersi svegliata dall’anestesia è troppo BIZZARRO da raccontare! Che storia terribile!

L’errore di un ospedale rovina la vita di Shirley

La venticinquenne peruviana Shirley Mélendez, 25 anni, voleva farsi rimuovere chirurgicamente i calcoli renali, ma dopo essersi svegliata dall’anestesia si è trovata in un orribile incubo.

Nel gennaio di quest’anno, Shirley ha subito un intervento chirurgico per rimuovere i calcoli renali per la prima volta. Un’operazione non sembrava essere sufficiente e aveva bisogno di sottoporsi ad un secondo intervento. Dopo l’ultimo intervento le cose sembravano andare bene per lei e poteva andare avanti con la vita. Ma dopo un po’ di tempo ha ricominciato a provare dolore mentre faceva pipì ed è dovuta andare in ospedale per la terza volta. Il terzo intervento, comunque, non va come previsto.

Leggi ora la pagina successiva per la storia terribile e le immagini scioccanti.

Pagina 1/2