Ecco come evitare che i denti si scuriscano

8 consigli per mantenere i denti bianchi

Denti bianchi e sani: è così che ci piace. I nostri denti non devono essere così bianchi da brillare al buio, ma preferiamo avere denti che non siano scuri. Sappiamo tutti che un modo per evitare che il colore cambi è quello di non fumare. Ma cos’altro si può fare – o non fare – per prevenire che il loro colore si scurisca?

1. Spazzolare due volte al giorno

Usa lo spazzolino regolarmente. Inoltre, non riporre lo spazzolino dopo mezzo minuto che ti stai pulendo i denti. Lavateli per almeno due minuti, facendo movimenti circolari con lo spazzolino. Questo è il modo migliore per rimuovere la placca. Non stai spazzolando abbastanza bene da rimuovere la placca? Questo può comportare la formazione di tartaro.

2. Acquista uno spazzolino elettrico

A proposito di spazzolino, gli spazzolini elettrici rimuovono spesso più placca dei normali spazzolini. La corretta rimozione della placca permette di evitare l’accumulo di tartaro (qualora accada) ci vorrà più tempo. Il tartaro, dopo tutto, è una delle maggiori cause di perdita di colore dei denti.

3. Sostituire lo spazzolino ogni tre mesi

Se ti lavi i denti almeno due volte al giorno, dovresti sostituire regolarmente la testina dello spazzolino o lo spazzolino. Se le setole sono consumate, la rimozione della placca diventa più difficile; è necessario sostituire immediatamente lo spazzolino.

4. Mangiare cibo “bianco

Gli alimenti che contengono molti coloranti non fanno molto bene ai denti. Pertanto, per prevenire che i denti si scuriscano, inserisci più cibi bianchi nella tua dieta. Pollo, riso e pesce sono tutte buone opzioni.

Leggi la pagina successiva.

Pagina 1/2