Per questo motivo dovresti mettere un’aspirina nel vaso dei fiori

Non basta mettere l’acqua in un vaso, ma bisogna anche aggiungere un po’ di aspirina.

Quando si acquista (o meglio ancora: si riceve) un bel mazzo di fiori, spesso è accompagnato da un sacchetto di concime per fiori. Se si aggiunge la polvere all’interno di questo sacchetto all’acqua del vaso, i fiori rimarranno freschi per molto più tempo. Ma c’è anche un’altra cosa che aiuta a mantenere freschi i fiori: una compressa di aspirina.

L’aspirina non è come il fertilizzante per fiori, ma serve a uno scopo diverso e pratico.

Benefici per la salute

Sapevi che può essere salutare avere piante o fiori in giro per casa? Una ricerca condotta da Fytagoras Plant Science di Leiden, Paesi Bassi, ha dimostrato che un’ortensia all’ interno di una casa può aumentare considerevolmente il livello di umidità in un ambiente domestico. Quindi, se compri questa pianta, puoi dire addio a occhi secchi, mal di testa e pelle secca e sensibile! Tutto grazie a una pianta; chi l’avrebbe mai detto?

Vai alla pagina successiva per scoprire come usare questo espediente – e perché funziona!

Pagina 2/2