Il futuro padre abbandona il parto: ‘Non potevo comunque aiutarti’

Mentre la moglie partorisce i gemelli, il padre in attesa torna in ufficio

È difficile immaginare cosa significa aspettare dei figli, se non hai mai vissuto un’esperienza del genere. Sentendosi impreparato, il padre Adriano * lascia l’ospedale mentre sua moglie partorisce i gemelli. Naturalmente, questo ha fatto arrabbiare sua moglie …

Aspettando i gemelli

“Mia moglie Fleur ed io aspettavamo dei gemelli”, Adrian inizia la sua storia sul forum di Reddit. “Una domenica sera verso le 18.00 sono iniziate le contrazioni e siamo andati all’ospedale. Ben presto per Fleur è diventato molto più doloroso: mi ha praticamente fatto uscire il sangue dalla mano e mi ha quasi vomitato addosso”.

Presentazione importante

Il lavoro continua per ore, e lentamente diventa lunedì mattina. Quella mattina presto Adrian riceve una chiamata da suo padre. “Lavoro per l’azienda di mio padre, e quel lunedì mattina abbiamo avuto un’importante presentazione ad alcuni clienti. Mio padre mi chiamò per ricordarmi di prepararmi per questo appuntamento. Gli dissi che Fleur era in travaglio, ma mio padre pensava che avrei dovuto essere presente a quella presentazione”.

“Non c’è modo di aiutare”

Il padre di Adriano cerca allora di ragionare con il figlio. Dice che non c’è modo di aiutare mia moglie a partorire, che il momento in cui il bambino “esce” non è così speciale come la gente ti porta a credere, e che non sei preparato a “quanto è cruento”. Questo fa pensare Adrian. Il travaglio richiede molto tempo e probabilmente i bambini dovranno essere fatti nascere con il forcipe. “In ogni caso non ho potuto fare a meno di questo, e mio padre contava su di me. Ho detto a Fleur che andavo a lavorare”.

Leggi la pagina seguente per vedere come Fleur ha risposto alla notizia.

Pagina 1/2