Questi sono i sintomi della bassa pressione sanguigna

E queste sono le cause possibili

La tua pressione sanguigna è di solito una delle prime cose che si misura quando vedi il tuo medico di famiglia. Non solo la pressione alta, ma anche la pressione bassa (ipotensione) può portare a problemi di salute. Come riconosci la bassa pressione sanguigna e quali possono essere le cause?

Valori normali

Prima di tutto, naturalmente, è importante conoscere l’aspetto di una pressione sanguigna normale. La tua pressione sanguigna dipende, tra le altre cose, dal tuo sesso e dalla tua età. In generale, per una pressione sanguigna normale, la pressione diastolica non supera i 95 mmHg e la pressione sistolica non supera i 140 mmHg. Se, tuttavia, sia la pressione diastolica che quella sistolica sono molto più basse, allora la tua pressione sanguigna potrebbe essere troppo bassa. Per le donne, questo si traduce in una pressione sanguigna inferiore a 100 su 60. Per gli uomini è leggermente più alta: 110 su 70.

Leggi di più sui possibili sintomi della bassa pressione sanguigna nella pagina successiva.

Pagina 1/2